A.S.H.D. Novara Onlus


Vai ai contenuti

ASSOCIAZIONE SPORTIVA HANDICAP. DILETTANTISTICA NOVARA ONLUS
Sede legale Via Ravenna 21 - Sede Amm. Via Panathlon International 15 - 28100 Novara https://www.facebook.com/ashdnovara
email: ash-novara@libero.it
tel. 3316280805
Codice fiscale 00871760039
IBAN IT82 O033 5901 6001 0000 0121 239



CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI ATLETICA FISPES

Jesolo 06-07 luglio 2019

I campionati Italiani Assoluti Paralimpici di atletica leggera sono andati in scena a Jesolo dal 06 al 07 luglio con il numero record di partecipanti: 145 atleti di 40 società. Presenti tutti i grandi nomi dell'atletica nazionale come i primatisti mondiali Martina Caironi e Lorenzo Marcantognini per proseguire con Assunta Legnante, Riccardo Bagaini, Annalisa Minetti e l'olimpionico Roberto La barbera. Non a caso durante la manifestazione ben sette primati sono stati migliorati. L'ASHD Novara ha presenziato con i suoi atleti di punta: il neo primatista italiano di salto in lungo, Marco Pentagoni, e l'olimpionico, nonché detentore dei record italiani sui 100 e 200 mt., Adawe Farhan. I due velocisti hanno fatto il pieno di medaglie. Marco Pentagoni, nella categoria amputati, ha conquistato tre ori nei 100, 200 e salto in lungo, mentre Farhan Adawe si è riconfermato campione italiano sui 100 e 200 metri in carrozzina. Continua qui la marcia di avvicinamento ai Mondiali di Dubai con uno sguardo verso le Paralimpiadi di Tokyo.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI ATLETICA FISDIR

Macerata 14-15 giugno 2019

Quattro ori, un argento e due record italiani battuti per gli atleti paralimpici dell'ASHD Novara. Questi i numeri della spedizione a Macerata in occasione degli assoluti di atletica leggera FISDIR. Organizzati dalla Anthropos, presso lo stadio Helvia Recina, i campionati italiani hanno visto l'adesione di 34 società e la partecipazione di oltre 160 atleti con disabilità intellettive relazionali. Sugli scudi Andrea Mattone che ha conquistato due ori e infranto due record italiani con la misura 11,45 mt. nel salto triplo e con il tempo di 01'.06".16 nei 400 ostacoli. Il forte atleta novarese, al suo esordio nei campionati outdoor, proviene dall'ambiente FIDAL, ed è tesserato anche per l'Atletica Mercurio. Gli altri due ori sono stati conquistati dalla lanciatrice Ilaria Crespi nel disco e martello. Argento per il lanciatore Luca Incorvaia nel disco.

WORLD PARA ATHLETICS CHAMPIONSHIP 2019

Grosseto 7,8,9, giugno 2019

Nellla sesta tappa stagionale del circuito World Para Athletics Grand Prix, hanno partecipato ben 361 atleti, tra cui 67 italiani, provenienti da 38 nazioni . Il meeting internazionale di Atletica paralimpica è tornato nel capoluogo maremmano per la quinta volta, dopo gli appuntamenti andati in scena dal 2013 al 2016, con lo stadio Carlo Zecchini pronto dopo i lavori di rinnovamento di due anni fa. Notevoli le cifre di adesione con più di 500 persone provenienti dall’estero, considerando anche tecnici, dirigenti e accompagnatori.
Presenti anche i due atleti dell'ASHD Novara, il bronzo europeo Marco Pentagoni e l'olimpionico Farhan Adawe.
Pentagoni dopo quello indoor di Ancona ha stabilito anche il nuovo record open di salto in lungo con la misura di 6,11 metri. Nei 100 metri è arrivato alle spalle del giapponese Yoshida. Due vittorie in scioltezza per Hadafo Farhan nei 100 e 200 metri in carrozzina davanti all'altro italiano Davide Giozet. Prossimi appuntamenti per i due atleti di punta dell'ASHD sono i mondiali di Dubai con la speranza di una qualificazione per le Paralimpiadi di Tokyo 2020

3° TAPPA CAMPIONATI ITALINI TENNIS FISDIR

Novara 01-02 giugno 2019

Arrivo a Novara per la terza tappa del Campionato italiano di tennis FISDIR. Tra sabato e domenica i tennisti con disabilità intellettive e relazionali si sono sfidati sui campi del Tennis Club Piazzano che da anni ospita questo tipo di evento organizzato dall'ASHD Novara.
Nel torneo agonistico del singolare maschile finale tutta biellese tra i due nazionali della P.H. Biellese Carlo Brignoni e Antonello Catalano. Il tiratissimo match ha visto prevalere il primo. Al terzo posto ex equo per il friuliano dell'Arcobaleno Riccardo Zonta e l'altro biellese Massimo Mottura. Nel singolare femminile netta vittoria della novarese Ana Xheka che ha sconfitto in finale la bresciana Barbara Bassi. Nel torneo C21, riservato alle Sindromi di Down, vittoria del novarese Emanuele Bezzi, secondo posto per Gualtiero Giachetti PHB e terza piazza per Luca Bicciato dell'ASPEA Padova. Riscatto della Bassi della Polisportiva Valcamonica prima nel settore femminile C21. Nel doppio la sfida tra Biella e Novara è stata vinta dai primi con la coppia Brignoni Catalano che ha superato in finale Bezzi Memmi. Terzo posto ex equo per le coppie Xheka d'Amico e Zonta Mottura.
Nel torneo del mini tennis vittoria della novarese Giuseppina Carpani, secondo e terzo posto per gli atleti della Ginnastica Lamarmora, Simone Bider e Valentina Ghelfi.
La manifestazione novarese è stata intitolata come Memorial "Adele Stramentinoli", dedicato all'indimenticabile collaboratrice dell'ASHD NOVARA, che per oltre venti anni ha contribuito alla crescita del suo settore tennistico. Per l'occasione i familiari hanno voluto dedicare un trofeo che è stato assegnato al vincitore della categoria C21, Emanuele Bezzi.
I prossimi appuntamenti, prima del Master finale di settembre che assegnarà i titolo italiani, sono il 08-09 giugno a Garlenda e 31 agosto a San Vito al Tagliamento .

CAMPIONATI REGIONALI DI EQUITAZIONE FISDIR

Alpignano 26.05.19

Un ritorno da Alpignano con molte medaglie al collo per gli atleti dell'ASHD NOVARA dai campionati regionali di equitazione FISDIR. Come da tradizione il Circolo Ippico Green Park ha ospitato la manifestazione regionale alla quale la società novarese ha partecipato con ben undici cavalieri. Nel trotto medaglie d'oro per Giuseppe D'Amico e bronzo per Alessio Griselli. Oro anche per Letizia Zanoni e argento per Manuel Russo nella Gimkana. Giuseppina Carpani e Davide Avvignano hanno conquistato rispettivamnte oro e argento nella categoria superiore. Altri due bronzi sono venuti sempre nella gimkana da Andrea Quaglio e Gabriele De Napoli. Quarto posto per Sara Scarano.
Una grande soddisfaxione è venuta per l'esordio di tre nuovi cavalieri: Valentina Pantaleo, Gaia De Griffi e Marco De Murtas.
Ora gli occhi sono puntati in direzione Melfi, dove tra l'11 e il 14 luglio si disputeranno i Campionati Italiani.

CAMPIONATI ITALIANI DI CALCIO A 5 FISDIR

Ferrara 09-12/2019

l'ASHD Novara, con la sua squadra di calcio a 5 ha conquistato il titolo Nazionale, categoria promozionale, ai Campionati Italiani di Ferrara che ha raggiunto il record di 22 formazioni presenti. In una finale tiratissima i ragazzi del mister Brognoli hanno sconfitto 2 a 1 la squadra monzese dell'ASD Arcobaleno. La categoria promozionale, unica a due gironi, ha visto la squadra dell'ASHD raggiungere la finale sempre vittoriosa. Il terzo posto è stato conquistato della Polisportiva Linus di Salerno che ha sconfitto il Legino Savona. La formazione novarese sì è presentata al torneo con : Christian Esposito, Luca Zandolini, Giuseppe D'amico, Maurizio Aiello, Giorgia Brognoli, Ion Dimitru, Singh Harvinder, Said Khadiri, Marco De Murtas, Diego Farrugia. Vice allenatore Marco Rossi e dirigente accompagnatore Ugo Concialdi.
Una grande soddisfazione per la società che durante la stagione 2018/19, ha visto la partecipazione a ben due tornei, il campionato Interregionale Piemonte/Liguria e il campionato regionale Lombardo. Prossimi appuntamenti a Milano il 25 maggio per la decisiva partita che vedrà assegnare il titolo lombardo e il torneo organizzato dalla società presso gli Street Games il 27 giugno.

CAMPIONATI REGIONALI DI NUOTO FISDIR/FINP

Novara 28.04.19

Una bella giornata di sport presso la Piscina del Terdoppio quella di domenica 28 aprile con i Campionati Regionali di nuoto Paralimpico. La manifestazione patrocinata dalla Regione Piemonte e dal Comune di Novara ha visto la partecipazione di oltre cento atleti con disabilità fisiche, sensoriali e intellettive relazionali. Organizzati dall'ASHD Novara, con il supporto delle delegazioni regionali FINP e FISDIR hanno riunito ben 12 società piemontesi: Sempione 82, Dertona nuoto, CSR Granda, Pandha, Fuori Onda, Pegaso, Agoda, CUS Torino, Silvana Baj, Sportabili, ASAD Biella . Hanno presenziato alla manifestazione la delegata regionale del CIP, Silvia Bruno, i rappresentanti regionali FINP e FISDIR, Lorenza Bar e Fabrizio Bora e la delegata provinciale del CONI, Rosalba Fecchio, a testimonianza dell'unione dello sport contro ogni barriera. Per la cronaca ottimi sono stati i risultati della compagine novarese che è scesa in acqua con : Roberto Galimberti, Ilaria Rossi, Martina Melani, Samuele Galdini, Fabrizio Liverziani, Giovanni Gallo, Roberta Franco, Anna Trogu, Andrea Occhetta, Luca Garberoglio, Tiziano Gigliuto, che hanno complessivamente conquistato 16 ori, 6 argenti e 2 bronzi.

CAMPIONATI INTERREGIONALI DI CALCIO A 5 FISDIR

Oleggio 13.04.19

Si sono disputati ad Oleggio, sabato 13 aprile, presso il palazzetto dello sport, gli incontri finali del Campionato Interregionale di calcio a 5 Paralimpico, ovvero riservati ad atleti con disabilità intellettiva relazionale. Tutta la manifestazione, che ha visto la partecipazione di otto squadre di piemonte e liguria, per un totale di otto giornate, è stata promossa dalla delegazione regionale della FISDIR e coordinata dall'ASHD Novara. Il torneo ha visto la vittoria della squadra torinese degli Insuperabili RA Torino. Sul secondo gradino del podio si è piazzata l'ASHD Novara, terza la Pegaso Asti. A seguire Pandha Torino, Legino Savona, Insuperabili RA Genova, Fuori Onda Torino e Vivalda Fossano. La cerimonia di premiazione ha visto la partecipazione del vice sindaco di Oleggio Andrea Baldassini, del Delegato Regionale FISDIR, Fabrizio Bora, del Delegato Provinciale CIP, Ugo Concialdi. Sono intervenuti anche Mario Armano, presidente del Panathlon Novara e Pompeo Verdicchio, presidente provinciale dell'ASI, che hanno patrocinato l'evento con riconoscimenti ai partecipanti attraverso targhe e coppe.
L'ASHD Novara proseguirà la stagione agonistica disputando le ultime giornate del campionato regionale Lombardo che la vede piazzata al secondo posto. L'appuntamento più importante saranno i Campionati italiani di Ferrara che si disputeranno a metà maggio. Evento conclusivo della stagione sportiva un torneo organizzato presso Novara il 27 giugno, durante gli Street Games.

CAMPIONATI ITALIANI DI ATLETICA FISPES FISDIR

Ancona 22-24.03.19

Weekend indoor di corse e lanci per l’Atletica nazionale paralimpica ad Ancona per il primo appuntamento agonistico con i Campionati Italiani Paralimpici Indoor ed Invernali Lanci, questi ultimi abbinati alla tappa internazionale del World Para Athletics Winter Challenge. Sabato 23 e domenica 24 marzo, 54 società d’Italia hanno schierato i loro migliori atleti per la conquista dei titoli tricolori individuali della stagione invernale. All’evento hanno gareggiato 250 atleti, tra lanciatori, corridori e saltatori con disabilità fisiche ed intellettivo relazionali. Occhi puntati sugli atleti e il loro livello di preparazione in vista dei Mondiali di novembre, dove saranno messe in palio le slot di accesso alle Paralimpiadi di Tokyo.

L’ASHD di Novara ha partecipato schierando la sua formazione di corridori e saltatori composta da cinque atleti, che oltre a conquistare medaglie pregiate si sono resi protagonisti anche di ottime prestazioni atletiche che hanno permesso l’abbattimento di 4 Record Italiani. Tre ori e due record italiani per Marco Pentagoni, atleta vercellese con amputazione transfemorale, nei , 60, 200 metri piani e nel salto in lungo. Il compagno di Nazionale e Olimpionico Farhan Adawe, ha invece conquistato due ori nei 60 mt. e 200 mt. nella velocità in carrozzina. Oro anche per Jacopo Cuculo, categoria cerebrolesioni, nei 60 mt., con record italiano. Argento per Massimo Giandinoto nei 60 mt. . Ottimo esordio per il novarese Andrea Mattone, cat. T20, vincitore della gara di salto in lungo e salto in altro dove ha stabilito il nuovo record italiano. Mattone si è ulteriormente espresso in una notevole prestazione tecnica nel salto triplo, purtroppo fuori gara, frantumando il record italiano.

CHE STORIA E' LO SPORT

Torino 11.02.19

Un momento non solo di riconoscimento dei meriti sportivi di alcuni atleti piemontesi ma un'occasione per parlare delle caratteristiche personali e caratteriali che li hanno contraddistinti nel corso della loro vita agonistica. Passioni, temperamento, tenacia, riscatto, determinazione.
Questo lo spirito con cui Consiglio regionale e gli Stati generali dello sport e del benessere hanno organizzato "CHE STORIA LO SPORT, la cerimonia che si svolgerà lunedì 11 febbraio, alle ore 11.30, nell'aula consiliare di Palazzo Lascaris e che vedrà la partecipazione, in qualità di moderatore, di Vittorio Oreggia, direttore dell'agenzia stampa La Presse.
Gli sportivi presenti saranno insigniti del titolo di Ambasciatori dello sport e del benessere, un'investitura simbolo di un riconoscimento che l'istituzione piemontese ha sentito di dover ufficializzare con la consegna di una pergamena, per aver incarnato spirito di sacrificio, lealtà, correttezza, dedizione, tenacia, coraggio e rispetto dell'avversario, aspetti quanto mai necessari nella società odierna nella quale gli atleti sono modelli di comportamento per le giovani generazioni.
Tanti i nomi dello sport che saranno premiati alla presenza di Tiziana Nasi, presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici, del presidente del Coni Piemonte, Gianfranco Porqueddu e della pluricampionessa olimpica, madrina dell'evento, Stefania Belmondo, tra questi il nostro atleta
Farhan Hadafo, promessa dell'atletica paralimpica con all'attivo già un bronzo europeo e la partecipazione alle Paralimpiadi di Rio.



CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI INDOOR

AOSTA 19.01.19

Sabato 19 gennaio al Palaindoor di Aosta Jacopo Cuculo ha corso in 9.07 che, in gara omologata, gli sarebbe valso il nuovo record italiano sui 60 metri categoria T38 correndo in 9.07. Cuculo, tesserato FIDAL con la S.A.F.Atletica Piemonte e FISPES con ASH Dilettantistica Novara è bicampione italiano indoor dei 60m (dove aveva un personal best di 9.60) e sui 200m (che lo scorso anno vinse in 31.99)

FESTA DI NATALE 2018

NOVARA 16.121.18

Si è tenuta nella giornata di ieri, domenica 16 dicembre, la festa di Natale dell’ASHD di Novara, ospite dell’Aeronautica Militare che da anni concede la propria struttura sita in Zona Logistica di Veveri per celebrare il Natale di tutti gli associati della società sportiva novarese. Anche quest’anno ad intrattenere i tesserati si è esibito il Coro della Scuola Primaria Rodari di Oleggio, diretto dall’insegnante Agata Moretti, con i tradizionali canti natalizi. Presente l’assessore alle politiche sociali della Regione Piemonte, Augusto Ferrari, il vice presidente della Provincia Massimo Marcassa, la consigliera Comunale e provinciale Milù Allegra, il delegato provinciale del CONI Rosalba Fecchio e il presidente del Panathlon Mario Armano. Nei loro interventi hanno rimarcato l’importanza dell’attività sportiva nell’ambito della disabilità, non solo come pura competizione, ma con tutti i risvolti sociali che questa può riservare. Durante la manifestazione il presidente, Antonello Brustia, ha illustrato ai presenti l’attività del 2018, fatta dalla partecipazione ad oltre 50 competizioni sportive, e dalla conquista di importanti medaglie sia a livello internazionale, come agli europei di atletica leggera, ma anche in campo nazionale con il nuoto, l’equitazione, tennis ed atletica. La società si è inoltre impegnata nell’organizzazione dei campionati italiani di tennis, del campionato regionale di calcio a 5 e dei regionali di nuoto. Oltre alla consueta attività agonistica, nel 2018, intensa è stata quella promozionale. Attraverso il progetto SPORTIAMO INSIEME, cofinanziato dalla provincia di Novara, che ha coinvolto gli istituti Bonfantini, Casorati, Bottacchi, Ravizza, la società ha svolto 48 lezioni di calcio, atletica, mini tennis e acquaticità rivolti ad alunni con disabilità. Nell’ambito della festa, si sono tenute le consuete premiazioni dell’atleta e del collaboratore tecnico dell’anno. Per l’occasione è stato premiato Roberto Lazzaro, che ha conquistato la medaglia d’argento a squadre nella carabina 10 metri mista durante la coppa del mondo di Para Shooting disputatasi a Chateauroux. L’altro riconoscimento è andato a Edith Klupfel coordinatrice dell’attività di mini tennis che non allena solamente gli atleti dell’ASHD ma segue anche i corsi delle scuole nell’ambito del progetto Sportiamo Insieme.

COPPA LOMBARDIA CALCIO A 5

Oleggio 24.11.18

Sabato 24 novembre si è disputata presso il Palasport di Oleggio la 4° giornata della coppa Lombardia di calcio a 5 riservata ad atleti Paralimpici, grazie al gratuito patrocinio da parte dell’amministrazione comunale. Organizzata dall’
ASHD Novara, da due anni integrata nella manifestazione lombarda, le nove squadre si sono affrontate alla presenza delle autorità cittadine: il vice sindaco Andrea Baldassini e l’assessore allo sport Ivana Vaccaroli e di quelle sportive, i Delegati provinciali del CIP Varese e Novara, Massimiliano Manfredi e Ugo Concialdi.

In campo le formazioni di: Arcobaleno Vedano al Lambro, PAD Busto Arsizio, Pepo Team Cremona, Vharese, Tremolada Monza, Insuperabili Milano, Superhabily Abbiategrasso, e due piemontesi: Insuperabili Torino e ASHD Novara. Per la cronaca la giornata ha visto vincitrice, tra le altre, la squadra dell’
ASHD Novara, 5 a 1 contro il Pepo Team di Cremona.

Dobbiamo sottolineare che un’analoga manifestazione ha preso l’avvio anche in Piemonte, grazie all’impegno organizzativo dell’ASHD Novara con il sostegno della FISDIR (Federazione Italiana Sport degli Intellettivi Relazionali) Piemonte, che includerà anche due squadre liguri. E’ infatti partita il 17 novembre a Savona la Coppa Piemonte, e dopo sette giornate, si disputeranno le finali a Novara il 14 aprile 2019 presso il Paladallago. In campo, oltre all’
ASHD Novara, la Vivalda Cuneo, Pegaso Asti, Insuperabili Resect Academy, Pandha, Fuori Onda di Torino, Legino Savona e Accademia Genova.

La speranza degli organizzatori è quella di diffondere sempre più la cultura sportiva anche nel mondo delle disabilità, siano esse fisiche che intellettive relazionali. Il movimento paralimpico in Italia si sta diffondendo sempre più, sono attivi e si stanno predisponendo anche interventi a livello scolastico per spiegare che l’attività sportiva, soprattutto nel mondo della disabilità, è un motivo di crescita sociale, di aggregazione e integrazione, nonché benessere psicofisico. Nello sport un ragazzo disabile scopre soprattutto capacità nascoste e questo accresce la sua autostima.

L'amministrazione oleggese si è già dimostrata sensibile alle tematiche relative allo sport per disabili organizzando lo scorso anno la giornata Paralimpica che ha portato, presso il complesso sportivo cittadino, oltre cento atleti piemontesi e lombardi a dimostrare le loro capacità nei più svariati sport."

PREMIAZIONI PANATHLON

Briga Novarese 19.11.18

Si è tenuta in data odierna presso l'albergo Tre Stelle di Briga Novarese la premiazione degli atleti esordienti in maglia Azzurra facenti capo alle società del novarese. Organizzatori della serata, come da tradizione, i Panathlon Club di Novara e del Mottarone. Per l'ASHD Novara hanno ottenuto il riconoscimento il velocista
Farhan Adawe, convocato con la Nazionale di atletica a Berlino e il tiratore Roberto Lazzaro, iscritto al Tiro a segno di Galliate, che ha disputato in Azzurro la coppa del Mondo di tiro in Francia.

World Shooting Para Sport World Cup

Chateauroux 26/09-01/10 2018

Roberto Lazzaro, atleta iscritto preso l'ASHD Novara e tesserato presso il Tiro a segno Nazionale di Galliate dove si allena ed è assistito tecnicamente, protagonista alla coppa del mondo di Para Shooting che si è appena conclusa nella cittadina francese di Chateauroux. Assieme all'atleta vercellese Hoda Beatrice Broccolo e Massimo Croci di Reggio Emilia ha conquistato la medaglia d'argento a squadre nella carabina 10 metri mista. La Nazionale italiana forte di 9 atleti, è risultata prima nel medagliere con 5 ori 6 argenti e tre bronzi. Per Roberto Lazzaro, alla sua prima convocazione in nazionale, di tratta del suo primo successo in campo internazionale dopo una lunga serie di medaglie conquistate ai campionati italiani prima nella pistola e poi nella cabina ad aria compressa.

TENNIS E EQUITAZIONE FISDIR

San vito al tagliamento 08-09 settembre 2018
Oristano 13-16 settembre 2018

Negli ultimi due campionati di stagione ottimi risultati da parte degli atleti Paralimpici dell'ASHD NOVARA impegnati su due fronti: il Master finale di tennis e i Campionati Italiani di equitazione Paralimpica. A San Vito al Tagliamento, nel tennis, conferme da parte dei due campioni italiani uscenti: Ana Xheka ed Emauele Bezzi, oro nel singolo femminile open e singolo maschile c21 (sindromi di Down). La coppia novarese ha poi conquistato il bronzo nel doppio misto. Ad Oristano, presenti 12 società, i cavalieri hanno conqustato due ori con Alessio Griselli, dressage maschile, e con l'esordiente Martina Buschini, nel dressage femminile. Settimo posto per Manuel Russo nella gimkana. Da segnalare che alla formazione novarese è stato inoltre attribuito un premio come migliore prestazione tecnica assoluta nella specialità del dressage oltre al miglior atleta senior e junior.

ATLETICA LEGGERA, EUROPEI IPC

Berlino 20-26 agosto 2018

Grosse soddisfazioni per l'ASHD NOVARA nei primi due giorni di gare dei Campionati Europei di atletica leggera Paralimpica che si stanno svolgendo a Berlino e termineranno domenica 26 p.v.
Tra i 20 azzurri convocati figurano due atleti della Polisportiva novarese: Marco Pentagoni e Farhan Adawe. Entrambi hanno rispettivamente conquistato un bronzo nelle specialità del salto in lungo categoria amputati e nei 100 metri in carrozzina categoria T52. Marco Pentagoni, amputato sopra il ginocchio all'età di 14 anni, proprio al Maggiore di Novara, causa una brutta caduta per recuperare un pallone, ha trovato il proprio riscatto nello sport. Seguito dal tecnico Angela Clementelli dopo quattro nulli è balzato a 5,89 mt. frantumando il proprio personale e piazzandosi dietro a due mostri sacri del salto in lungo come il campione mondiale danese Wagner e al tedesco Popow.
Bronzo anche per Farhan. Singolare la sua storia, giunto in Italia all'età di 12 anni da Mogadiscio, affetto da una disabilità congenita, comincia ad allenarsi seguito dall'allenatore Manuele Lambiase fino a partecipare , con i colori della Somalia, nel 2016 alle Paralimpiadi di Rio. Fuori dalla finale olimpica per 8 centesimi di secondo non si perde d'animo e vuole a tutti i costi la cittadinanza italiana, che gli arriva nel giugno del 2017. Convocato nella nazionale azzurra viene nominato portabandiera proprio alla sua prima convocazione. Il suo allenatore, per tener fede ad una promessa fatta in caso di convocazione, lo ha seguito nella capitale tedesca a bordo della sua vespa!
I due atleti avranno ancora una possibilità di incrementare il bottino nelle giornate di sabato e domenica dove saranno rispettivamente impegnati nei 100 metri e 400 metri.

Gli Europei, a cui stanno partecipando 600 atleti provenienti da 39 paesi del vecchio continente, sono seguiti in diretta televisiva da Rai Sport.

ATLETICA LEGGERA, EUROPEI IPC

Berlino 20-26 agosto 2018

In vista dei campionati europei di atletica leggera paralimpica che si svolgeranno a Berlino dal 20 al 26 agosto presso lo Stadio Friedrich Ludwig Jahnsportpark, sono stati convocati nella delegazione dei 20 azzurri gli atleti dell'ASHD NOVARA, Farhan Adawe e Marco Pentagoni. Adawe, già atleta olimpionico a Rio 2016, di origini somale ma ora di passaporto italiano, seguito dal tecnico Manuele Lambiase, è reduce da un'ottima stagione agonistica dove ha stabilito due nuovi record italiani nella categoria t52, nei 100 e 200 metri, realizzati rispettivamente nei Grand Prix di Rieti e Nottwill. Per lui è la prima convocazione in Nazionale. Marco Pentagoni, allenato da Angela Clementelli, bronzo nel lungo agli Italiani di Nembro, invece si cimenterà nei 100 metri e salto nella categoria T63, riservata alle amputazioni transfemorali.
Gli Europei, a cui parteciperanno 600 atleti provenienti da 39 paesi del vecchio continente, saranno seguiti in diretta televisiva da Rai Sport.

STREET GAMES

Novara, 27 e 29 giugno 2018

Si è svolta il 27 giugno, sul campo di calcetto allestito in piazza Martiri, l'ennesima edizione del Trofeo Street Games di calcio a 5 paralimpico. Grazie all'Entourage della Manifestazione cittadina, che da anni da la possibilità all'ASHD Novara di organizzate un torneo triangolare con calciatori "speciali". Ospiti della manifestazione la squadra savonese del Legino e una nuova formazione appena costituita, la Vivalda di Cuneo. Quest'ultima, assieme alle altre sei formazioni della FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intelletivo Relazionali) darà vita ad ottobre alla terza edizione del campionato Piemontese di calcio a 5 organizzato dall'ASHD Novara, patrocinato dalla suddetta federazione. Per la cronaca il torneo è stato vinto dalla formazione novareseEsibizione di calcio a 5 per la squadra dell'ASHD NOVARA.
Sabato 30 si replica con una partita dimostrativa tra ASHD Novara e Novara for special

ATLETICA E TENNIS, SUCCESSI NAZIONALI

Nembro, Garlenda, 10 giugno 2018

Ultime due gare di stagione per l'ASHD Novara impegnata nei campionati italiani assoluti di atletica leggera FISPES di Nembro (BG) e nella 3° tappa dei Campionati italiani di tennis FISDIR.
Si sono laureati campioni italiani assoluti Adawe Farhan, Jacopo Cuculo e Marco Pentagoni nel settore velocità e Sara Melgrani nel lancio della clava. Bronzo per Marco Pentagoni nel salto in lungo. A Garlenda IM netta vittoria di Emanuele Bezzi su Gabriele Vietti nella finale della categoria C21.

IMPORTANTI SUCCESSI NAZIONALI

Firenze, Alpignano, Nottwill, 25-27 maggio 2018

Weekend intenso per l'ASHD Novara impegnata su quattro fronti sportivi. I due più importanti eventi in campo nazionale sono stati i campionati italiani Paralimpici FISDIR di atletica leggera e calcio a 5, disputatisi contemporaneamente e Firenze. Eccezionali sono stati i risultati del settore lanci che hanno visto prestazioni assolute da parte degli atleti allenati dall'olimpionico
Maurizio Nalin. Ori per Ilaria Crespi e Luca Incorvaia nel getto del peso e lancio del disco. La Crespi ha suggellato il titolo assoluto nazionale con un bronzo anche nel peso. Infine Giacomo Sacchetti è salito sul secondo gradino del podio nel disco superando per tre volte il suo record personale. Nel settore corse segnaliamo un settimo posto per Mirko Pellegrini nei 200 mt.. Contemporaneamente la squadra di calcio a 5, passata di categoria, dopo la conquista del titolo nazionale dello scorso anno, si è piazzata al secondo posto nella categoria pre agonisti. Una bella soddisfazione per la formazione allenata da Giuseppe Brognoli composta da Giuseppe d'Amico, Dennis ed Emanuele Fazzino, Giorgia e Vanessa Brognoli, Samuele Aricò, Luca Zandolini, Singh Harvinder, Said Khadiri. Ad Alpignano la nutrita formazione novarese, composta da ben dodici cavallerizzi (Sonny Sauro, Alessio Griselli, Letizia Zanoni, Andrea Quaglio, Daniele Rebuffo, Manuel Russo, Giuseppina Carpani, Gabriele De Napoli, Davide Avvignano, Sara Scarano, Dario Maccari e Giuseppe Cirillo) , allenati da Giulia Rebecchi, ha conquistato numerosi titoli ai campionati regionali di equitazione. Prossimo appuntamento i campionati italiani di Oristano a settembre. Infine in campo internazionale prosegue la preparazione dell'olimpionico Adawe Farhan impegnato a Nottwill nell'ennesima tappa del Grand Prix di atletica leggera. Il velocista italiano di origini somale,allenato da Manuele Lambiase, si è piazzato quarto, sesto e nono, rispettivamente nei 200, 100 e 400 metri in carrozzina. La prestazione sui 200 metri gli ha valso il record italiano.

2° TAPPA CAMPIONATO ITALIANO DI TENNIS FISDIR

Novara, 20 maggio 2018

Si è tenuta domenica 20 maggio, presso il T. C. Piazzano, la seconda tappa del circuito nazionale del tennis FISDIR. Presenti otto società: l'ASHD NOVARA, la PHB Biella, la P.H. Bresciana, l'ASD Tennis Club Garlenda, l'ASPEA Padova, la Società Ginnastica Lamarmora, l'ASD Arcobaleno e la Pol. Dis. Valvamonica. Gli atleti si sono sfidati per concorrere alla graduatoria finale che li porterà ad affrontarsi nell'ultima tappa dell'8-9 settembre a San Vito al Tagliamento. Il torneo singolare maschile è stato vinto da Antonello Catalano davanti al compagno di squadra Carlo Brignone della PHB e al novarese Sergio Memmi. Nel torneo femminile vittoria della novarese Ana Xheka che ha sconfitto in finale la biellese Beatrice Pedrotti. Terza Barbara Bassi della Pol. Valcamonica. Il titolo nella categoria C21 (sindromi di Down) è stato aggiudicato a Emanuele Bezzi dell'ASHD Novara che ha prevalso in finale su Gabriele Vietti della PHB. Bezzi e Memmi hanno anche conquistato il titolo nel doppio. Infine nel mini tennis oro per Simone Bider della Ginnastica Lamarmora, argento per Giuseppina Carpani dell'ASHD, bronzo per Luppino Pietro del T.C. Garlenda. Prossimo appuntamento il 09-10 giugno per la terza tappa a Garlenda.

GRAN PRIX INTERNAZIONALE ATLETICA LEGGERA

Rieti 19-20 maggio 2018

Il Grand Prix, torna nella città reatina per la seconda volta consecutiva per poi proseguire fino alla finale di Berlino di fine giugno, prossima sede dei Campionati Europei Paralimpici ad agosto. In campo per l'ASHD l'olimpionico Farhan Adawe, Marco Pentagoni e Jacopo Cuculo.
Farhan ha stabilito il record italiano sui 100 metri in carrozzina, mentre Marco Pentagoni ha realizzato il suo personal best sulla stessa distanza.

CAMPIONATO REGIONALE FISDIR FISPES ATLETICA LEGGERA

Asti, 12 maggio 2018

Si sono svolti ad Asti i campionati regionali di atletica leggera FISDIR e FISPES. Hanno partecipato per l'ASHD Novara gli atleti Ilaria Crespi, Giacomo Sacchetti, Luca Incorvaia e Mirco Pellegrini in preparazione ai Campionati Italiani FISDIR di Firenze del 25-27 maggio. Hanno inoltre ottenuto i minimi di partecipazione agli assoluti FISPES di Nembro, Marco Pentagoni, Jacopo Cuculo e Massimo Giandinoto

CAMPIONATO REGIONALE NUOTO PARALIMPICO

Novara, 21 aprile 2018

Si è svolto a Novara sabato 21.04 il Campionato Regionale di nuoto Paralimpico organizzato dall'ASHD NOVARA. Centoventi atleti con disabilità fisiche, sensoriali e intellettive relazionali si sono sfidati presso la Piscina del Terdoppio. Presenti 13 società: ASHD NOVARA, CENTRO SPORTIVO ROERO CUNEO, CUS TORINO, FUORO ONDA TORINO, TEAM ABILITY BIELLA, PANDHA TORINO, AGODA PINEROLO, SEMPIONE 82 PALLANZENO, SILVANA BAJ CASALE, SPORTABILI ALBA, tra le quali due fuori regione: CUFFIE COLORATE BUSTO e CROCERA STADIUM GENOVA. Presente il Delegato Regionale FISIDR Fabrizio Bora, il Vice Presidente FINP Oliviero Castiglioni e la Delegata Regionale FINP Chiara Depaulis, il Delegato provinciale CIP Ugo Concialdi, e le massime autorità sportive cittadine, dall'Assessore comunale allo sport Federico Perugini al delegato provinciale CONI, Rosalba Fecchio, al presidente del Panathlon Mario Armano. Ottimi i risultati della squadra agonistica novarese che ha conquistato 17 ori con gli atleti: Andrea Occhetta, Lisa Ruzza, Giovanni Gallo, Roberto Galimberti, Samuele Galdini, Ilaria Rossi, Sergilla Marconato, Fabrizio Liverziani; 3 argenti con Anna Trogu, Roberto Galimberti, Fabrizio Liverziani e due bronzi con Matteo Pogliani e Anna Trogu. I giudici e cronometristi sono stati premiati con una targa dell'UNVS di Novara.

FINALE CAMPIONATO INTERREGIONALE DI CALCIO A 5 FISDIR

Novarello, 14 aprile 2018

Ospiti del Villaggio Azzurro di Novarello si è disputata sabato 21 aprile la fase finale del torneo interregionale Piemonte e Liguria di calcio a 5 Paralimpico promosso dalla delegazione regionale piemontese della FISDIR, e coordinata dall'ASHD Novara. La manifestazione ha visto la partecipazioni di sei formazioni con oltre sessanta atleti. Il torneo ha visto la vittoria finale della squadra dell'ASHD, che ha sopravvanzato quella della Total Torino, terzo posto per la squadra vincitrice del torneo dello scorso anno, la Pandha Torino.
Le altre formazioni partecipanti si sono classificate nel seguente ordine: 4° Pegaso Asti, 5° Legino Savona, 6° Fuori Onda Torino. Durante le premiazioni avvenute tra le massime cariche sportive e politiche cittadine, ha avuto una menzione particolare, il calciatore della Pandha, Luca Magagna, neo vincitore con la Nazionale italiana Sindromi di Down, del titolo di campione mondiale. Da sottolineare che diversi giocatori della squadra novarese, sono stati acquisiti grazie al progetto SPORTIAMO, sostenuto dal Comitato Paralimpico e patrocinato dal MIUR Provinciale di Novara, intento a promuovere la pratica sportiva per diversamente abili a partire dalle scuole. Essi hanno anche partecipato anche ai campionati studenteschi, manifestazione provinciale di calcio integrato.

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI NUOTO

Cuneo, 08 aprile 2018

Uno spettacolo di altissimo livello quello andato in scena ieri, domenica 8 aprile, presso lo Stadio del nuoto di Cuneo. Un’organizzazione impeccabile quella del Centro Sportivo Roero che per la prima volta ha istituito - coordinata dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico - il Campionato Italiano Promozionale Giovanile, riscuotendo i complimenti dei Dirigenti Federali presenti e delle Società iscritte. Per la cronaca l'atleta dell'ASHD Novara Samuele Galdini ha conquistato due ori nei 100 dorso e 50 stile.

CAMPIONATI ITALIANI DI ATLETICA LEGGERA FISPES FISDIR

Ancona, 16-19 marzo 2018

Si sono svolti ad Ancona i 13° Campionati Italiani di atletica leggera Paralimpica indoor, che hanno raggruppato gli atleti delle Federazioni FISPES, disabilità fisiche, e FISDIR, disabilità intellettive relazionali. Ai blocchi di partenza ben 127 atleti provenienti da 31 società nazionali.
L'ASHD NOVARA ha partecipato con due importanti novità, l'atleta olimpionico Adawe Farhan, divenuto cittadino italiano, e Jacopo Cuculo, sfortunato protagonista la scorsa primavera di un terribile incidente in allenamento nel salto con l’asta. Dopo un periodo di coma sta riprendendo in mano la sua vita attraverso l’atletica che resta la sua passione. Hanno completato la lista il veterano Massimo Giandinoto, Mirko Pellegrini, Andrea Russo e Simone Zedda. Più che lusinghieri i risultati, che alla luce delle nuove classificazioni funzionali, hanno portato gli atleti del team novarese più volte sul podio. Ori nei 60 mt. per Adawe, Giandinoto e Cuculo, argento per Pellegrini. I primi tre si sono ripetuti anche nei 200 mt., mentre pellegrini si è dovuto accontentare del quarto posto. Bronzo per Russo nei 3 Km. di marcia e un onorevole quinto posto per Zedda nei 60 mt. Da segnalare che tutti gli atleti FISPES hanno stabilito primati personali, come Giandinoto e Cuculo, mentre Adawe ha anche siglato il nuovo record italiano sui 60 mt. Notevoli miglioramenti anche da parte degli atleti FISDIR, Pellegrini, Russo e Zedda, grazie alla preparazione tecnica fornita dalla società di atletica Trinacria presieduta da Felice Spadaro.

PREMIAZIONI UNVS SEZ. BAROZZI

Novarello, 04 marzo 2018

A Novarello premiate le eccellenze sportive del territorio nel corso dell'annuale assemblea dei Soci della sezione Unvs “U. Barozzi”.
In tutto sono stati 12 i premi assegnati dai Veterani novaresi ad atleti, dirigenti, tecnici e società che hanno brillato nel 2017.
I riconoscimenti sono andati a: Elisabetta Loaldi pongista, campionessa italiana Veterani nel doppio femminile e nel doppio misto; Giada Magnaghi e Rachele Macario, rispettivamente campionessa italiana di ginnastica ritmica nelle specialità fune e cerchio a Rimini; Roberto Pittarella, Fabrizio Faitelli e Lorella Merlo , golfisti, che hanno conquistato il titolo tricolore Unvs a Castelconturbia piazzandosi rispettivamente 1° Lordo, 1° Netto in 2° Categoria e 1° Ladies; Andrea Miotto, ciclista, campione italiano Unvs - Categoria M 1-2 a Massa;
Manuel Oioli, ciclista, che ha vinto il titolo italiano nella Categoria Esordienti a Cormano.

Per quanto riguarda le società: l'Asd Libertas Ginnastica, sodalizio che lo scorso 18 gennaio ha festeggiato i 50 anni dalla propria fondazione;
ASHD NOVARA Onlus (sport paralimpici), la cui sezione calcio si è laureata campione d'Italia 2017.

Il Premio all'Atleta dell'anno è andato al tennista Andrea Poggi, il quale a gennaio 2017 a Seefeld in Austria si è laureato campione europeo ITF Senior.

Il Premio Fedeltà andrà invece a #GiuseppeFerrara, dirigente sportivo da 49 anni.

Tra le autorità presenti: l’assessore allo sport del comune di Novara, Federico Perugini e il delegato provinciale del CONI, Rosalba Fecchio insieme ai campioni dello sport che hanno reso grande il nome di Novara nel mondo.

5 e 6° Giornata Campionato Piemonte Liguria

Asti, 18 febbraio 2018

Si è disputata ad Asti la 5°e 6° giornata del Campionato interregionale di calcio a 5 che vede impegnate le formazioni di Piemonte e Liguria. Per l'occasione la formazione novarese ha incontrato il Fuori Onda Torino vincendo 11 a 1 e il Pegaso Asti vincendo 13 a 3. Convocati: Singh Harvinder, Said Khadiri, Dennis Fazzino, Giuseppe D'amico, Luca Zandolini, Samuele Aricò. Allenatore Giuseppe Brognoli, dirigente accompagnatore Ugo Concialdi. Il prossimo incontro sarà il 03 marzo a Torino contro il Total Torino e Pandha.

4° Memorial nuoto Franco Ruffa

Novara 11 febbraio 2018

La Società Sportiva Ginnastica La Marmora A.S.D. - Sez. TEAM ABILITY, in collaborazione con In Sport e il patrocinio del Comune di Biella, organizza per Domenica 11 Febbraio 2018 presso la piscina Massimo Rivetti di Biella, Viale Macallè, 23, il 4° Memorial Franco Ruffa gara di nuoto per atleti con disabilità intellettiva relazionale DIR-P e DIR-A e FINP.


FESTA DI NATALE 2017

Novara 17 dicembre 2017

Si è tenuta domenica 17 la festa di Natale dell'ASHD di Novara ospite dell'Aeronautica Militare che da anni concede la propria struttura sita in Zona Logistica di Veveri per celebrare il Natale a tutti gli associati della società sportiva novarese. Quest'anno ad intrattenere i soci si è esibito il Coro della Scuola Primaria Rodari di Oleggio, diretto dall'insegnante Agata Moretti, nei tradizionali canti natalizi. Presenti le autorità sportive quali l'assessore allo sport del comune di Novara, Federico Perugini, la consigliera provinciale con delega allo sport, Emanuela Allegra, il delegato provinciale CONI, Rosalba Fecchio, la responsabile dell'Ufficio educazione motoria fisica sportiva, Angela Conti. e l'assessore alle politiche sociali della Regione Piemonte, Augusto Ferrari. Durante la manifestazione il presidente, Antonello Brustia, ha illustrato ai presenti l'attività del 2017, fatta dalla partecipazione ad oltre 50 competizioni sportive, all'organizzazione del campionati italiani di tennis e della coppa piemonte di calcio a 5. Oltre alla consueta attività agonistica, nel 2017, intensa è stata quella promozionale. Attraverso il progetto SPORTIAMO INSIEME, cofinanziato dalla provincia di Novara, che ha coinvolto gli istituti Bonfantini, Casorati, Bottacchi, Ravizza, la società ha svolto 48 lezioni di calcio, atletica, mini tennis e acquaticità . Queste ultime tre scuole sono state oggetto anche del progetto SIAMO A CAVALLO cofinanziato dalla Fondazione Comunità del novarese, che ha visto 24 incontri di attività fisica e ludica a cavallo. Quindi un totale di 72 interventi presso gli istituti scolastici compreso l’accompagnamento agli impianti con i mezzi societari. Ultimamente sono stati presi accordi anche con la scuola Mareschi di Oleggio, dove, grazie all'intervento del sindaco Marcassa, un pulmino trasporta cinque bambini per frequentare l’attività di nuoto . Nell'ambito della festa, si sono tenute le consuete premiazioni dell'atleta e del volontario dell'anno. Per l'occasione sono stati premiati Giseppe D'Amico, vincitore della medaglia d'oro ai campionati italiani di equitazione e Marco Rossi, vice allenatore di calcetto
La festa è proseguita con l'esibizione dell'intrattenitore Mario Magic che con uno spettacolo di Magia e musica ha intrattenuto gli ospiti fino al termine della manifestazione.

BENEMERENZE CONI

Novara 01 dicembre 2017

In data 01 dicembre presso la sala dell'arengo di Novara, presieduta dalla delegata provinciale Rosalba Fecchio si è tenuta la consueta annuale consegna delle benemerenze CONI al cospetto delle autorità e degli sportivi novaresi. Anche quest'anno i risultati conseguiti da alcuni atleti dell'ASHD Novara nel 2016, sono stati tenuti in considerazione in tale contesto. Hanno ricevuto targhe di benemerenza Ilaria Crespi, campionessa italiana Assoluta nel lancio del disco, Ancona 24-26/06 ai Campionati italiani assoluti FISDIR di atletica leggera e Record italiano nel lancio del disco conseguito a Novara il 04/09/06 durante un Meeting regionale (certificato FIDAL). BEZZI EMANUELE, Vice Campione mondiale di tennis cat C21 - Firenze 15-22/07/06 Trisome Games e Campione Italiano di tennis cat. C21 - a Sandigliano 22/10/16 Master Finale. Nell'ambito della manifestazione il delegato provinciale CIP, Ugo Concialdi, ha consegnato la medaglia d'argento al valore atletico al medagliato di Rio Amine Kalem, bronzo nel tennis tavolo.

CAMPIONATI ITALIANI DI TENNIS MASTER FINALE

Novara 21-22/11 2017

Grosse soddisfazioni per l’ASHD NOVARA nello scorso weekend, ai 9° campionati italiani di tennis riservati alle disabilità intellettive relazionali. La manifestazione, ospitata dal circolo tennistico Piazzano, ha visto in campo circa quaranta atleti di dieci società italiane. Dei cinque titoli in palio tre sono stati aggiudicati dalla formazione novarese. Oro nella categoria C21 (sindromi di Down) dove Emanuele Bezzi ha battuto il compagno di Nazionale Gabriele Vietti della PH Biellese. Altro oro per Ana Xheka che ha battuto l’azzurra Giulia Sgoifo del CUS Ferrara. Oro anche per Giuseppina Carpani nel mini tennis che ha superato in finale Massimo Del Lepre della Arcobaleno Pordenone. Nel torneo singolare maschile la conferma del titolo italiano è andato ad Antonello Catalano vincitore sul compagno di squadra Carlo Brignone entrambi della PH Biellese, terzo il novarese Sergio Memmi. Il doppio è stato conquistato dalla coppia Brignone Catalno su Zonta Mottura. Medaglie anche nel torneo Play out, vinto da Leonardo Benvenuti dell'ASD Arcobaleno, dove i novaresi D’Amico e Rebuffo hanno conquistato argento e bronzo. All’interno della manifestazione si è tenuta una dimostrazione di tennis in carrozzina patrocinata dall’INAIL dove si sono confrontati cinque atleti con disabilità motorie da infortuni.
Alla manifestazione ha partecipato anche il consigliere nazionale FISDIR Gaspare Majelli che ha donato tre targhe al Circolo, alla squadra organizzatrice e ai giudici.

CAMPIONATI ITALIANI DI TENNIS MASTER FINALE

Novara 21-22/11 2017

Vi portiamo a conoscenza circa l'organizzazione della manifestazione in oggetto da parte della FISDIR (Federazione Italiana Sport paralimpici Degli intellettivo relazionali) riservati alle disabilità intellettive relazionali alla nostra Società sportiva. La manifestazione , si terrà in data 21-22 OTTOBRE 2017, presso il circolo tennistico SPORTING PIAZZANO, che ha messo a disposizione la struttura, e ospita i nostri atleti da circa 25 anni. Questo sarà il MASTER FINALE dopo le tappe di Ozzano dell'Emilia, Saronno, Garlenda, Sandigliano, San Vito Al Tagliamento.
Le società presenti saranno 12: ASHD NOVARA, PHB BIELLA, T.C. GARLENDA , ASPEA PADOVA, CUS FERRARA, SOCIETA' GINNASTICA LA MARMORA BIELLA, ARCOBALENO PORDENONE, POLISPORTIVA BRESCIANA, ASD SPORT 21 ITALIA PORDENONE, ASD HYPERION LATINA, ASD ARCOBALENO PORDENONE, DISABILI VALCAMONICA BRESCIA
Sono previsti oltre 50 atleti.
L'ASHD NOVARA andrà a difendere il titolo italiano classe c21 (sindromi di Down) con Emauele Bezzi e il titolo femminile assoluto nel singolo con Ana Xheka.

CAMPIONATI ITALIANI DI EQUITAZIONE FISDIR

Bernalda 14-17/09 2017

Weekend intenso per gli atleti dell'ASHD NOVARA, schierati su due fronti. Dal 14 al 17 settembre la squadra di equitazione è scesa in campo in quel di BERNALDA (MT) dove si sono svolti i 9° CAMPIONATI ITALIANI DI EQUITAZIONE riservati alle disabilità intellettive relazionali. La formazione novarese, condotta dalla allenatrice Giulia Rebecchi, ha conquistato prestigiosi risultati: tre ori rispettivamente con Giuseppe D'amico, Daniele Rebuffo, e Davide Avvignano, due argenti con Alessio Griselli e Manuel Russo, e un bronzo per Giuseppina Carpani. Ad Oleggio invece schierati ben 22 atleti in occasione della Kermesse Paralimpica "LO SPORT PER TUTTI" manifestazione organizzata dal Comune con la collaborazione dei Comitati Regionali paralimpici di Piemonte e Lombardia. La società novarese ha svolto esibizioni di tennis, atletica, nuoto, calcio a 5, con gli intenti di diffondere sul territorio la pratica sportiva anche tra soggetti diversamente abili.

CAMPIONATI MONDIALI GIOVANILI DI ATLETICA

Nottwill 03-04-05/08 2017

Si sono svolti a Nottwill i Campionati mondiali under 18 e 20 di atletica leggera. Nove gli Azzurrini chiamati a rappresentare la maglia della Nazionale italiana. Sotto la guida di Stefano Ciallella, responsabile tecnico del settore giovanile, coadiuvato da Mario Poletti ci saranno 3 donne e 6 uomini, tutti Under 18 con un solo Under 20.
Marco Pentagoni, unico atleta italiano a gareggiare tra gli Under 20, si è piazzato al quarto posto nel lungo (5,09) e decimo nei 100 T42-47 con il personale di 15.03.

CAMPIONATI ITALIANI DI ATLETICA FISDIR

Roma 16-18 giugno 2017

si sono disputati a Roma dal 16 al 18 giugno i campionati italiani di atletica leggera FISDIR presso il centro sportivo dell'Esercito CSOE. Record di presenze, 463 atleti appartenenti a 52 società. L'ASHD NOVARA si è presentata con tre lanciatori di disco e peso che hanno conquistato tre medaglie pregiate: Luca Incorvaia si è classificato in prima posizione conquistando l'oro nel lancio del disco. Secondo classificato Giacomo sacchetti. Ilaria Crespi, sempre nel disco, ha conquistato l'argento. I tre ragazzi, sono allenati dall'olimpionico Maurizio Nalin che ha fatto proprio dei lanci la specialità che lo ha portato a primeggiare per anni in campo paralimpico.

CAMPIONATI ITALIANI DI CALCIO A 5

Ostia 18-21 maggio 2017

Una felice conclusione per l'ASHD NOVARA ai campionati italiani di calcio a 5 Paralimpico delle disabilità intellettive relazionali. La formazione novarese ha conquistato il titolo italiano della categoria promozionale a Ostia presso il Paladifiore, dove si sono sfidate le otto squadre finaliste. La squadra novarese si è distinta in modo particolare per la brillantezza del gioco frutto di anni di lavoro dell'allenatore Giuseppe Brognoli assistito dal vice Marco Rossi, che hanno saputo dare una identità alla squadra costituita da giovani e soprattutto da tre giocatrici, che ha costituito la novità nel torneo. la squadra dell'ASHD NOVARA è formata da Manuel Bellantone, Matteo Alberti, Dennis Fazzino, Giorgia e Vanessa Brognoli, Singh Harvinder, Said Khadiri, Martina Melani, Giuseppe d'Amico, Cosimo Falliti, Gallo Giovanni, Samuele Aricò, Donato Staffiere e Luca Zandolini che è stato insignito di un premio speciale dalla commissione tecnica. Quest'anno la formazione novarese ha disputato anche la coppa Lombardia e conduce la classifica della coppa Piemonte che vedrà la fase finale disputarsi proprio a Novara il 03 giugno dalle 14,00 al Palaverdi. La speranza è che l'intensa collaborazione che l'ASHD sta avendo con il mondo scolastico possa far pervenire sempre nuova linfa non solo al settore del calcio ma anche alle altre discipline che si praticano presso la società novarese.

Home Page | l'associazione | attività | agenda | stampa | sportiamo assieme | siamo a cavallo | a scuola di sport e inclusione | Mappa del sito


A.S.H.D. NOVARA Via Panathlon International 15 - Novara tel. e fax 0331-6280805 - Cod. Fisc. 00871760039 | ash-novara@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu